Maria Josè Caligiuri: “Presentate le liste, la campagna elettorale entra nel vivo e la presenza delle donne è un valore aggiunto”.

<<Noto con enorme soddisfazione, che sono molte le donne che partecipano nella competizione elettorale regionale e comunale.

Un dato molto positivo che dimostra l'efficacia delle norme antidiscriminatorie negli statuti comunali, e nello statuto regionale calabrese, perchè per la prima volta in Calabria si vota con la doppia preferenza di genere, necessari, se vogliamo che le donne partecipino in massa alla vita pubblica.

E' indispensabile un cambiamento nel fare politica e, questo cambiamento lo possono portare solo le donne.

Non siamo quote, come ci definisce una certa sinistra, siamo donne e basta.

Le candidate, sono certa che lavoreranno in profonda sintonia, convergendo su un obiettivo condiviso, più donne nelle istituzioni, perchè le donne devono "poter essere" per poter "fare".

La presenza delle donne è un valore aggiunto all'interno degli organi di governo, grazie all'indiscussa attitudine femminile di rispondere a esigenze politiche con logiche pragmatiche.

Un in bocca al lupo di vero cuore a tutte le donne che hanno deciso con la loro candidatura di contribuire al cambiamento della nostra cara amata Calabria, con Roberto Occhiuto  futuro Governatore, e delle città che andranno a rappresentare.>>