Con San Vincenzo sulle strade della carità

Padre Giuseppe Martinelli  che guida la Parrocchia di San Giovanni Battista di Sant'Eufemia Lamezia in occasione della prossima festa di San Vincenzo de Paoli che si terrà il 27 settembre sta vivendo  insieme alla comunità il "triduo itinerante"seguendo il desiderio di Papa Francesco della chiesa in uscita.  Padre Giuseppe asserisce: "Stiamo vivendo l'esperienza dell'eucarestia di quartiere portando l'effige di San Vincenzo affinché si rafforzi nel cuore dei credenti il valore della carità attraverso la logica della prossimità alle persone più bisognose; una comunità in uscita capace di essere inclusiva di tutti coloro che il mondo reputa scarto. L'Eucarestia ci sta sempre di più insegnando la bellezza di essere una comunità feconda dell'amore e soprattutto di quella carità che testimonia la bellezza di essere comunità cristiana." Le messe di quartiere hanno anche un valore pedagogico quello di portare la parola di Dio fuori le mura con i suoi insegnamenti fatti di fede, speranza e carità.  Un momento di unione cristiana che tra canti e preghiere ha permesso pure la raccolta  caritatevole di alimenti che verrano donati a chi è più sprovvisto. Una carità fatta di gesti semplici che attesta il valore dell'amicizia come atto di condivisione e sostegno verso i più deboli e biso