Roghi tossici, Gianturco: “Situazione inaccettabile. Urge mettere fine a questo scempio”.

Lamezia,  - "Non è minimamente accettabile che accadano ancora cose del genere, tra l'altro, in pieno centro cittadino, con il rischio concreto per la pubblica incolumità a causa dei roghi tossici. Bisogna mettere fine a questo scempio e a queste pratiche pericolose, costi quel che costi". A dichiararlo è l'ex consigliere comunale Mimmo Gianturco.