Soveria Simeri,l'AVIS al fianco delle istituzioni nella campagna vaccinale

"L'Italia rinasce con un fiore, vaccinazione anti covid-19. Nelle giornate dell'8 e 9 marzo la nostra piccola comunità ha assistito alla somministrazione del vaccino agli over 80 che ne abbiano fatto richiesta. Avis, nello spirito di "non solo sangue" ha voluto collaborare fattivamente dal primo istante, affinché le operazioni si svolgessero con il minor disagio possibile. Oltre alla presenza quali collaboratori nella gestione degli utenti, giorno 8 Marzo l'Avis Comunale di Soveria Simeri, guidata dal Presidente Milazzo Francesco Paolo, in collaborazione con Amministrazione Comunale e "NON solo FIORI" di Rocco Marinaro, ha voluto omaggiare le signore appena vaccinate con un piccolo ramo di mimosa, simbolo della lotta del gentil sesso contro ogni forma di relegazione, che da ora possa essere simbolo della sconfitta di un virus estremamente pericoloso.

Giorno 9 Marzo Avis Soveria Simeri è stata presente anche con la dazione di mascherine chirurgiche ai presenti, per amore di sé stessi e per rispetto della gente, in quanto un vaccinato potrebbe anche non essere ancora immunizzato, perciò mascherina e distanziamento sociale sono ancora le parole chiave per arginare la pandemia.

Le operazioni si sono svolte in due tiepide giornate primaverili,

Sia questo segno di una rinascita della comunità dopo un anno difficile".