Decollatura: Il Partito Democratico associa Agorà, Cinquestelle ed ex Sbarracibbie sul proprio candidato Sindaco? Contatti anche con qualcuno del gruppo Progetto Decollatura?


Le continue ed estenuanti videoconferenze fra esponenti di gruppi e gruppetti hanno portato ad una evoluzione del quadro politico decollaturese che ad oggi presenta le seguenti aggregazioni:

1 LISTA UNICA che ripropone il suo candidato Sindaco Gigi De Grazia e la solita Lista Civica espressione del Movimento con una precisa connotazione politica centrista ed un programma strutturato, del quale alcuni stralci sono stati già pubblicati;

2  PROGETTO DECOLLATURA con candidato sindaco, secondo i rumors di paese, l'ing. Volpe che dovrebbe essere sostenuto da un gruppetto di professionisti di sinistra e l'aggiunta anche di un poco di destra per rinforzare la compagine;

3 PARTITO DEMOCRATICO con un proprio candidato che aggrega anche i gruppi ex Osmosi e Agorà, Cinquestelle ed alcuni degli Sbarracibbia che si sono costituiti in gruppo politico imprenditoriale.

"La presenza forte del Partito Democratico, con il proprio candidato, sta un poco terremotando il Progetto Decollatura – dichiarano quelli di Lista Unica – e noi ci auguriamo che le liste in campo alla fine siano solo due: la Nostra e quella del PD. Rumors di paese fanno rimbalzare notizie di contatti cercati e di voglie di ammucchiata.

Se le liste saranno due noi avremo raggiunto il primo risultato politico: l'elimazione delle liste fai da te ed il ritorno ad una sana e democratica competizione fra il Centro Sinistra rappresentato dal PD ex PC ed il suo naturale antagonista di Lista Unica che negli ultimi 20 anni, con varie sigle, ha rappresentato gli elettori non di sinistra. Questo tipo di ricomposizione è fondamentale per il paese perché riporta la competizione sulle idee e sull'impostazione culturale e politica e non sulla simpatia o meno dei vari candidati o su capacità personali che niente hanno a che fare con l'amministrazione comunale.

Perdere contro il fronte di tanti gruppi, anche se magari i componenti di qualcuno non superano le dita di una mano ed esponenti della stessa famiglia hanno più militanze, sarà sempre un onore anche se noi abbiamo il nostro programma e gli uomini e le donne CAPACI di portarlo avanti con impegno e massima onestà."