Sfruttamento lavorativo in agricoltura, giovedì 25 anche la Calabria alla web conference di "Su.Pr.Eme. Italia

Si terrà il prossimo 25 febbraio dalle 9.30 alle 13.00 su piattaforma Teams la web conference "Su.Pr.Eme. Italia nel quadro della strategia nazionale ed europea di contrasto allo sfruttamento lavorativo in agricoltura", per fare il punto sul progetto finanziato nell'ambito dei fondi AMIF – Emergency Funds (AP2019) della Commissione Europea – DG Migration and Home Affairs.

L'evento sarà diviso in tre sessioni: la prima dedicata alla strategia nazionale ed europea di lotta al caporalato, alla governance territoriale e alla complementarietà con altri fondi; la seconda sarà un focus sui risultati ottenuti fino a questo momento e sulle sfide future di Su.Pr.Eme; la terza verterà sui percorsi di uscita dallo sfruttamento lavorativo verso l'autonomia e l'integrazione, con le conclusioni a cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e della Commissione Europea.

Per partecipare alla web conference, è necessario compilare il form online di registrazione.

Il programma della giornata è scaricabile a questo link.

Su.Pr.Eme. Italia è finanziato nell'ambito dei fondi AMIF - Emergency Funds (AP2019) della Commissione Europea – DG Migration and Home Affairs.

Il partenariato è guidato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Direzione Generale Immigrazione (Lead partner) coadiuvato dalla Regione Puglia (Coordinating Partner) insieme alle Regioni Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia e l'Ispettorato Nazionale del Lavoro, l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni e Nova consorzio nazionale per l'innovazione sociale.