Operazione Andromeda: Riesame manda ai domiciliari Francesco Mascaro

Il Giudice del Riesame, il dottor Valea, ha posto ai domiciliari Francesco Mascaro coinvolto nell’operazione della Dda denominata “Andromeda” contro la cosca Iannazzo. Al quarantunenne, difeso dagli avvocati Renzo Andricciola e Salvatore Staiano, è stato annullato il capo 1 d’imputazione relativo al 416bis mentre permangono gli altri capi d’imutazione inerenti le armi ed i danneggiamenti. Proprio per questo il giudice ha ritenuto comunque di porre l’uomo agli arresti domiciliari.