Uno degli striscioni affissi dai militanti di FN

"Casa e lavoro agli Italiani": è questo lo striscione che nella notte i militanti lametini di Forza  Nuova hanno affisso in due punti della città, uno nella zona ovest, in via G.Matteotti, e l’altro, in quella est, su Corso Numistrano. Questo per ribadire ai partiti Nazionali di Governo che i diritti dei nostri connazionali, in fatto di assegnazione di alloggi popolari, lavoro ed altri benefit, vengono prima di tutti gli altri. 
In Italia, infatti, in questo determinato periodo storico, il Governo Renzi insieme a tutti i partiti che lo sostengono e ad altri dell’opposizione (come il Movimento 5 Stelle e buona parte di Forza Italia) hanno deciso, in maniera pusillanime, il passaggio alla Camera della legge sullo “Ius Soli” che, di fatto, regalerà la cittadinanza italiana ai figli degli extracomunitari che nasceranno sul nostro territorio. Mentre in Italia le aziende chiudono, la disoccupazione si attesta sempre su percentuali altissime e la possibilità di trovare lavoro appare sempre piu’ una chimera, le priorità per i nostri politici sono quelli di dare diritti ed assistenza a chi italiano non è.

Forza Nuova Lamezia
Ufficio Stampa