Pubblichiamo la nota del Presidente della Vigor Lamezia, Gianni Torcasio, sull’attuale situazione della squadra, ultima in classifica.

“Il mio più grosso rammarico, che non mi perdonerò mai, è l'essermi illuso di una riammissione in Lega Pro e cullandomi ho tralasciato la squadra per la D. Se solo fossi partito al tempo giusto e con la testa solo alla serie D, avremmo potuto fare una programmazione serie, una campagna acquisti seria, spendendo la metà di ora e di sicuro non ci troveremmo in questa situazione. Che errore grosso averci creduto solo perché consapevole della verità che veniva a galla… Mea Culpa. La situazione attuale, in questo campionato di serie D, ricade sotto la mia responsabilità. Però non mi arrendo. Confido comunque nel fatto che il Collegio di garanzia restituirà dignità alla Vigor Lamezia, ristabilendo la giusta verità dei fatti, restituendoci ciò che ci è stato tolto. Ma sono già al lavoro per uscire da questa situazione prima possibile e nel migliore dei modi”.