A distanza di qualche settimana dall’inizio dell’anno scolastico, il Sindaco Paolo Mascaro si è recato nell’Istituto Comprensivo “S. Gatti”. I ragazzi della Scuola Primaria e Secondaria hanno accolto con entusiasmo la sua venuta e in divisa bianca e blu, il gruppo majorette ha marciato sulle note di Radetzky. Il Sindaco ha così avuto modo di conoscere gli alunni e, soprattutto, il particolare ambiente territoriale sul quale l’Istituto, quotidianamente, opera. Il Dirigente Rotella Anna Maria ha, inoltre, evidenziato che la visita odierna deve essere intesa come punto di partenza per un lavoro di crescita e di interscambio culturale, in un quartiere, che negli anni, è stato chiamato ad affrontare diverse problematiche sociali.

Il Sindaco, da parte sua, ha ascoltato le richieste e si è fatto carico di affrontare le problematiche presenti, ricordando che l’Amministrazione intende lavorare per favorire un’istruzione pubblica che sia quanto più moderna e completa ponendo il discente al centro di questo importante percorso formativo. In classe ha, inoltre, sollecitato i ragazzi a impegnarsi nello studio che illumina le tenebre dell’ignoranza e consente ad ogni giovane di raggiungere i propri sogni. La giornata è stata vissuta nell’Istituto “Saverio Gatti” come un momento importante nel quale si è potuto cogliere che le Istituzioni intendono essere presenti in modo fattivo sul territorio.