“Sinceramente non si comprendono le motivazioni dell'ulteriore attesa di un anno per l'apertura del Centro Protesi Inail”. E’ quanto dichiara l'on. Francesco Talarico che prosegue: "Negli ultimi tempi l’avvio del Centro aveva avuto una forte accelerazione che aveva condotto alla conclusione dell’iter per l’apertura. Perché, dunque, attendere ancora un anno o forse più, visti i tempi della politica?".

Su tanto si interroga l'on. Francesco Talarico che come tanti altri cittadini sa: "che la struttura del Centro Protesi Inail di Lamezia Terme è già pronta a partire, dopo l'avvenuta sottoscrizione nel 2014 del protocollo di intesa fra Azienda Sanitaria e Inail, e lo stanziamento nel bilancio regionale di previsione 2014 degli importi destinati all'acquisto delle attrezzature necessarie al centro, e l'accreditamento di ben 40 posti letto per la riabilitazione. Tutti adempimenti fondamentali e propedeutici a rendere operativa la struttura. Cosa osta, ancora oggi, all'apertura del Centro?".

Conclude "Il Centro Protesi Inail è una struttura d'eccellenza che, in collegamento operativo con l'ospedale della città,  avrà riflessi positivi sul servizio sanitario e sulla ricerca, apportando altresì un notevole indotto economico ed occupazionale.  Lamezia Terme e la Calabria tutta necessitano e meritano una rapida ripresa, senza ulteriori inutili attese."