I lavori di riqualificazione di piazza della Repubblica, dopo cinque anni e due rescissioni di contratto, sembra siano finalmente ai nastri di partenza. È stata infatti pubblicata l’ordinanza di divieto di circolzione e sosta nei pressi di via Volta e via Fermi a partire dal 2 ottobre proprio per consentire lo svolgimento dei primi lavori di riqualificazione della piazza.

Il primo tratto interessato dai lavori di restyling riguarda, quindi, la parte nord di piazza della Repubblica, nell’area posta a destra nella direttrice via Volta/via Fermi. Dal Comune fanno sapere che “le limitazioni potranno realizzarsi anche in modo graduale, secondo le necessità del cantiere, mediante recinzione delle sole zone che saranno progressivamente interessate dall'esecuzione dei lavori”.