Riceviamo e pubblichiamo

Facciamo nostre le preoccupazioni della Royal Team, la squadra di Calcio a 5 femminile di Lamezia Terme. Riteniamo inaccettabile che, dopo essere arrivata nella massima serie del campionato  grazie alla bravura  delle sue atlete sapientemente guidate dall’allenatore Andrea Tullino e grazie all’eccellente lavoro organizzativo dell’area manageriale presieduta da Nicola Mazzocca e Claudia Vetromilo, rischia di non poter giocare nel suo Palazzetto, il Pala Sparti.
La mancata effettuazione dei lavori di omologazione richiesti dalla FIGC, o anche solo il ritardo degli stessi, porterebbe a modificare drasticamente e il programma di allenamenti e ancor peggio  a non poter giocare le partite già in calendario.
Auspichiamo pertanto che l’Amministrazione Comunale accolga con dovuta urgenza le richieste della squadra per poter dare inizio al Campionato con tranquillità e con la grinta di Atlete che sono il vanto della città Lamezia e dell’intera regione.

Ufficio Stampa Risveglio Ideale
24 settembre 2015