Anche oggi, come di consueto, i fumi provenienti dal campo di Scordovillo, invadono il cielo di Lamezia. Nonostante la visita del sindaco Paolo Mascaro avvenuta nei giorni scorsi con la relativa denuncia alla procura della Repubblica, proseguono gli incendi a Scordovillo. Per domare le fiamme sono intervenuti ben due mezzi dei vigili del fuoco e, perfino una ruspa, per impedire il propagarsi dell’incendio ed evitare che il fumo si trasformasse in una colonna nera come ultimamente. Sul posto anche la polizia di Stato e quella municipale.