Musica e montagna. Elementi che messi insieme fanno il Monte Covello Summer Fest. Dopo lo stand by del 2014, il festival diventa, per tre giorni, l’occasione di ritrovo per tutti i giovani del comprensorio. E così sera dopo sera macina successi: dopo la gioia delle prime due serate con Fabio Curto e lo spettacolo di Enzo Colacino, il  gran finale ha avuto come protagonista il comico calabrese, fenomeno del web: il Pancio. Ma sul palco sono saliti anche Marvanza Reggae Sound, Paul maD Gang Plucis Dj e tantissimi altri ospiti. Successo hanno avuto anche le performance di Skelters, Carmine Torchia, Quarto DiVino bluesband, Unione suonatori di base, Cursorys Slymhos, Gerry e i ragazzi della palestra Butterfly. Prima della serata con Enzo Colacino si sono, invece, esibiti Santino Cardamone Lamberry Blues @sweet'n Swords Pino Canneto e Giuseppe Giampà Duo Project. Diverse le attività che si sono svolte nel corso della giornata: il work job, il laboratorio di pittura, il torneo di pallavolo a cura dell’Asd Volley Girifalco, i giochi popolari della tradizione, la risalita del fiume Pesipe a cura di Legambiente Girifalco. A presentare le prime due serate del festival sono stati Antonio Cristofaro con  Federica Tolone e Barbara Giampà”. Daniele Quaresima, “senza la disponibilità del sindaco Pietrantonio Cristofaro e della sua squadra che ringrazio, il Monte Covello Summer Fest sarebbe rimasto solo un ricordo del passato”.