Mercoledì 12 agosto nella Piazza San Francesco di Curinga con inizio alle 21:30 avrà luogo il concerto dell’Ensemble La Grecia con bandoneon solista e direttore Mario Stefano Pietrodarchi e violino solista Giuseppe Arnaboldi. La manifestazione organizzata da AMA Calabria in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Curinga, è sostenuta dal MIBACT Direzione Generale dello Spettacolo dal vivo e dalla Regione Calabria nell’ambito degli eventi storicizzati 2015.

Il programma prevede l’esecuzione di Tre temi tratti da colonne sonore di Ennio Morricone arrangiate per bandoneon e archi da Fabio Conocchiella, del Fantasioso de Buenos Aires per bandoneon, violino e archi di Martin Palmeri e da una lunga carrellata di capolavori di Astor Piazzolla tra cui Oblivion per bandoneon violino e archi , Adios Nonino per bandoneon e archi, Milonga del Angel per bandoneon e orchestra, La Muerte del Angel per bandoneon violino e archi arr. Fabio Conocchiella, Hommage à Liège e Libertango per fisarmonica. Ad interpretare questi capolavori un artisti di fama internazionale come Mario Stefano Pietrodarchi.