Il Sindaco di Conflenti, unitamente allo staff organizzativo della “Festa della Pizza”, stamane hanno svolto una conferenza stampa  presso le “Cantine Statti”, per la presentazione della  III edizione della Festa della Pizza che si terrà a Conflenti tutte le sere, a partire dalle ore 19.00, dal 4 al 9 agosto 2015.
Alla Conferenza sarà presente il padrone di Casa, dr. Alberto Statti, Presidente Regionale Confagricoltura; il Sindaco di Lamezia Terme, avv. Paolo Mascaro; il Consigliere Regionale, On. Antonio Scalzo; l’ing. Francesco Grandinetti, Emerito Presidente del Consiglio Comunale di Lamezia Terme; il Sindaco di Conflenti, Giovanni Paola; il Presidente del Consiglio Comunale di Conflenti, ing. Antonio Stranges.
Presenti: l’ideatore della “Festa della Pizza”,Maurizio Falcone conl’imprenditore, Camillo Folino, che illustreranno i dettagli dell’evento, accompagnati dalla nuova splendida collaboratrice, Maria Renda.
A vivacizzare la Conferenza, sarà un ospite di eccezione, Pippo Pelo, noto presentatore di Radio “Kiss Kiss” che condurrà tutte e sei le serate della manifestazione.
La “Festa della Pizza”, ancorché di giovane tradizione (siamo solo alla III edizione), ha ormai acquisito uno spazio consolidato nel tabellone della manifestazioni estive del lametino, per cui sarà necessario produrre, ai signori giornalisti, i particolari organizzativi di questa edizione, che si propone con un’offerta più ampia rispetto al passato, allargando agli spazi ricreativi per i giovanissimi, alle sfilate di moda, all’esaltazione della dieta mediterranea, fino ad alcuni spazi di interventi medici per favorire la comunicazione sulla prevenzione primaria In occasione della terza edizione dell’evento “Festa della pizza a Conflenti” – 4  - 9 agosto 2015, è intenzione da parte dell’organizzazione strutturare uno spazio dedicato alla promozione delle eccellenze dei prodotti tipici dei territori dei Comuni calabresi, e lametini in particolare.
La manifestazione consiste in un’ampia kermesse espositiva e di degustazione della produzione enogastronomica  calabrese, apprezzata in tutto il mondo perché costituisce la base elementare della “Dieta Mediterranea”, cui va l’unanime riconoscimento, scientificamente dimostrato, della “sana alimentazione”.
Le risorse alimentari calabresi, nella fattispecie, diverranno ingredienti fondamentali per la produzione delle varie specialità di “Pizze”, affidate alle mani esperte dei più affermati pizzaioli italiani che beneficeranno di mega – forni, dislocati nel contesto urbano dei suggestivi vicoli di Conflenti, disposti nelle vicinanze dell’area del Santuario e resi per la circostanza vivaci ed armonici da un’atmosfera “sonante” ed illuminati dalle suggestive soffusioni di luce gialla, dal sapore antico.
In questa contestualità festosa e con la prevedibile presenza di molti giovani, attratti sia dalla proposta, classicamente giovanile, del prodotto “pizza”, ma anche per i momenti di intrattenimento affidati a presenze di personaggi del mondo dello spettacolo (provenienti dai programmi televisivi giovanili di interesse nazionale), si inserisce uno spazio dedicato al mondo delle istituzioni, con la presenza di più Sindaci per ogni serata.
Saranno inoltre presenti personaggi appartenenti al mondo degli  intellettuali  e della grande imprenditoria calabrese.
C’è altresì voglia di ricordare ai signori giornalisti che è a loro dedicata la serata del 5 agosto.
Per l’accreditamento e quindi per accedere ai Giardini privati della “Festa della Pizza” per la degustazione offerta dall’organizzazione, è necessario tramettere l’adesione via Mail a