Altro appuntamento per il Coro dell'Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti sezione provinciale di Catanzaro, la cui direzione artistica é affidata alla ideatrice di questo percorso di riabilitazione e Presidente UICI, Luciana Loprete. L'evento al quale il Coro Uici ha partecipato, in qualità di ospite, é stata la Cerimonia di Fine Anno sociale del Rotary Club di Lamezia Terme che egregiamente condotta dalla splendida Raffaella Gigliotti ha rivolto nel corso del suo anno un pensiero continuo nei confronti della disabilità. Dal motto Accendiamo le luci del Rotary la Presidente Gigliotti ha voluto omaggiare i suoi soci con l'esibizione del poliedrico coro dell'UICI.Forte e partecipe l'attenzione di tutto il Rotary Club per l'esibizione che ha dimostrato riconoscimento e stima per l'espressione artistica dei vocalist e dei coristi. Attenzione, peraltro, già espressa in occasione della Cena al Buio, quale attività di sensibilizzazione sulla disabilità visiva, realizzata nei mesi invernali scorsi dalla stessa Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti di Catanzaro. Ospite d'eccezione tra il pubblico Rotary é stata la presenza del neo sindaco del comune di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, che ha rinnovato il suo impegno a favore di tutti i ciechi presenti sul territorio lametino.