Sabato 18 luglio a palazzo Nicotera alle 20 si festeggerà il risultato conseguito dalla Calabria al Concorso enologico internazionale selezione del Sindaco 2015 svoltosi a Lisbona. La serata, promossa dall’Associazione L’albero della vite e Città del Vino, intende porre all’attenzione i risultati ottenuti considerando che su 1100 vini ben 4 vini della Calabria, degustati da una Commissione internazionale,  si siano piazzati nei primi posti dell’eccellenza delle etichette in gara.

Il Greco di Bianco dell’Azienda agricola Baccellieri di Bianco con (94,25) conquista la Gran Medaglie d’Oro dietro  un ice wine da uve moscato prodotto in Moldavia con 95 punti. Oro ancora per il Greco di Bianco di Capo Zefirio di Francesco Isola con 87,80 punti che conquista un piazzamento d’onore e conferma la capacità del vitigno Greco di catturare l’attenzione dei commissari. Oro con 87 punti per il Settemari di Vinicola San Francesco di Cirò e la medaglia d’argento va  al Magliocco dell’azienda Lento di Lamezia Terme con 85.40. Nell’evento verranno consegnati gli attestati alle aziende e ai sindaci dei Comuni in cui ricadono le stesse, a dimostrazione di un concorso unico che nel suo genere che sostiene nella concretezza il rapporto vino-territorio e  il buon governo delle aree viticole  e rurali.