Si è conclusa l’iniziativa "Aiutaci ad aiutare”, il banco alimentare di CasaPound, a sostegno delle famiglie lametine difficoltà. A renderlo noto è Massimiliano Cerminara, responsabile della sezione lametina di CasaPound Italia. “Sono estremamente soddisfatto per l’esito della raccolta alimentare che abbiamo svolto questo fine settimana. I nostri volontari hanno raccolto 330 kg di pasta, 300 kg di salsa, 130 litri di latte e altri generi alimentari a lunga conservazione quali legumi, biscotti, omogeneizzati, e scatolame vario. In questi giorni inizieremo la donazione alle oltre 140 famiglie lametine che usufruiscono del nostro servizio”.

“Lamezia ha dimostrato ancora una volta di saper essere solidale con chi è più debole. Perciò ringrazio tutti i lametini che hanno partecipato alla nostra azione di solidarietà nei confronti delle centinaia di famiglie che versano in gravi difficoltà economiche e che si sono rivolte a noi tramite lo sportello “Dillo a CasaPound”. Ringrazio altresì i supermercati Conad e La Piazza che ci hanno permesso di effettuare la raccolta degli alimenti, che come ormai da prassi consolidata da anni, verrà riproposta ogni inizio mese”. “Tutto il raccolto sarà devoluto alle famiglie italiane, residenti nel comune di Lamezia, in difficoltà economica. La distribuzione degli alimenti – conclude - verrà effettuata già dalle prossime ore”.