Nuovo colpo di scena nell'inchiesta Dirty Soccer sul calcio-scommesse. Il Gip Domenico Commodaro ha accolto l'istanza di non rinnovo della misura cautelare presentata dagli avvocati Giuseppe Spinelli e Paolo Mascaro nei confronti dell'ex Ds della Vigor Lamezia Calcio, Fabrizio Maglia. L'ex dirigente vigorino, quindi, ritorna a piede libero dopo essere stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla Dda di Catanzaro e dalla Squadra Mobile.