Nella conferenza stampa presso la sede di Idee in Movimento, Nicola Mazzocca , dopo aver ringraziato gli elettori, rende nota la sua posizione nella fase di ballottaggio, una posizione che lascia liberi gli elettori di effettuare la loro scelta. ''Abbiamo fatto un percorso di dignità senza calcoli strategie e opportunismo e non cambiamo atteggiamento - dice l'ex candidato - ci sono state in queste elezioni molti partiti in campo ma nella maggior parte dei casi erano solo simboli. Diamo la nostra disponibilità a colui che sarà il sindaco della città senza accordi sotto banco. Abbiamo incontrato sia Mascaro che Sonni e entrambi hanno capito che continueremo nel nostro percorso. Ringraziamo Sonni per aver apprezzato la nostra progettualità rispetto alla cittadella delle muse. Lasciamo liberi i nostri elettori perché decidano ma li invitiamo a partecipare al voto. Auspichiamo che entrambi i candidati rendano nota prima del 14 la squadra da mettere in campo, e   farò la mia scelta personale in base a questo. Mi auguro che non ci siano re impasti o ricatti di sorta. Nel nostro programma ci sono progetti precisi e sappiamo bene come concretizzarli. Crediamo sia indispensabile dare sostegno alle fasce sociali più deboli e quanto alla città delle muse rimane un mio sogno. Faccio i miei auguri al prossimo sindaco con cui collaborerò. Il mio unico obiettivo è Lamezia Terme.''