Dopo 7 ore di nulla di fatto, tra spaccature interne del centro-destra che non è riuscito all’unanimità ad individuare una figura valida per ricoprire il ruolo di Presidente del consiglio comunale e gli interventi della minoranza, che non ha condiviso le modalità di scelta e le indecisioni dell’altra ala, si procede con la settima votazione per eleggere all’unanimità colui o colei che andrà a presiedere l’assise cittadina.
Dopo l’intervento di De Biase che dichiara di ritirare la sua candidatura a presidente comunale, il sindaco Mascaro sottolinea l’importanza del dialogo costante che deve mantenersi vivo con la coalizione. “Francesco De Sarro è sinonimo di cambiamento, aggiunge poi il sindaco, e saremo felici di poter ricevere su questo nome una convergenza”.
Francesco De Sarro 19
Gianturco 1
Schede Bianche 5