Con l’elezione del sindaco Paolo Mascaro sono stati attribuiti i seggi spettanti in consiglio. Alla maggioranza spettano 15 seggi (5 a Forza Italia,  3 seggi alla lista Lamezia Unita, 2 alla lista Paolo Mascaro Sindaco, 2 all’Udc, 1 al Ncd, 1 a Lamezia e Libertà, 1 a Mtl). All’opposizione i restanti seggi, su 24 disponibili, (4 alla coalizione di centrosinistra: 2 del Pd, 1 CittàReattiva, 1 a Lamezia Insieme), 2 seggi alla lista Pasqualino Ruberto Sindaco.
I restanti tre seggi sono ripartiti tra gli sfidanti a sindaco, ovvero: Tommaso Sonni, Pasqualino Ruberto e Mimmo Gianturco. Stando alle proiezioni del Ministero dell’Interno, ed in attesa del risultato, della Commissione elettorale insediata in tribunale, ecco come dovrebbe essere composto il nuovo consiglio comunale.
MAGGIORANZA IN CONSIGLIO COMUNALE (15)
Forza Italia: Francesco De Sarro, Carolina Caruso, Salvatore De Biase, Michele Cardamone, Tranquillo Paradiso
Lamezia Unita: Luigi Muraca, Maria Grandinetti, Marialucia Raso
Mascaro Sindaco: Giuseppina Raso, Enrico Costantino
Udc: Pasquale Di Spena, Giancarlo Nicotera
Ncd: Armando Chirumbolo
Lamezia e Libertà: Alessandro Isabella
Mtl: Massimo Cristiano

OPPOSIZIONE IN CONSIGLIO COMUNALE (9)
Pd: Mariolina Tropea, Pino Zaffina
CittàReattiva: Aquila Villella
LameziaInsieme: Rosario Piccioni
Ruberto Sindaco: Giuseppe Paladino, Francesco Ruberto
A questi si aggiungono i candidati a sindaco: Tommaso Sonni,Pasqualino Ruberto, Mimmo Gianturco per un totale di 24 seggi assegnati.