“Approvata ufficialmente l’elezione dei Consiglieri comunali - dichiara Giovanni Di Giorgio Segretario cittadino di Forza Nuova Lamezia Terme - e istituita la nuova Giunta che sarà guidata dal sindaco Avv. Paolo Mascaro noi di Forza Nuova coscienti di tutte le problematiche che attanagliano Lamezia Terme ed a cui questo nuovo corso politico di centro-destra dovrà essere chiamato a risolvere, propongo come azione concreta ed incisiva in questa importante fase embrionale dell’attività amministrativa,la cessione da parte di tutti i consiglieri comunali del loro gettone di presenza per l’intero importo, nonché la riduzione degli emolumenti di tutti i neo-assessori comunali e del sindaco stesso, destinando l’intera somma raccolta periodicamente a favore delle famiglie lametine bisognose. Tutto questo potrebbe avvenire attraverso l’istituzione di un fondo ad hoc gestito dall’ufficio politiche sociali di Lamezia che potrebbe poi essere impiegato per l’emergenza abitativa e le tante difficoltà che molte famiglie lametine affrontano per far fronte a spese per le utenze domestiche,mediche ed alimentari. Questo potrebbe rappresentare un atto politico di grande vicinanza e di effettivo sostegno verso chi ormai da tanti anni è stretto nella morsa della disperazione sociale e che negli ultimi dieci anni di amministrazione di centrosinistra si è visto e sentito dimenticato  ed abbandonato. Noi come Forza politica esterna al Consiglio comunale lanciamo questa proposta  di grande valenza sociale,con l’auspicio che possa essere raccolta in primis dal sindaco della città e dai vari assessori e consiglieri comunali”.