Nella sala consiliare del comune di Carlopoli, gremita di pubblico, si è svolta la prima seduta d'insediamento della nuova amministrazione comunale. Per come previsto nell'ordine del giorno, si è proceduto alla convalida degli eletti, poi al giuramento del primo cittadino che ha provveduto alla nomina dei componenti l'esecutivo.
Il sindaco Mario Talarico, trentenne di professione formatore, ex presidente della Pro Loco nonché coordinatore del locale Circolo del Partito Democratico da circa due anni, ha comunicato la squadra di governo della lista "Insieme ce la faremo" che con 922 voti ha conquistato il consenso da parte del corpo elettorale.
In giunta entrano Raffaella Arcuri, nominata vice sindaco, e gli assessori Maria Antonietta Sacco, Francesca Arcuri e Francesco Pucci.
Per il primo cittadino comunque si tratta di proseguire l'esperienza amministrativa, visto che era già componente del gruppo della maggioranza uscente, che ha governato Carlopoli negli ultimi due anni. L'assemblea ha proseguito i lavori procedendo alla costituzione dei gruppi consiliari, per la maggioranza capogruppo è stato designato Francesco Butera (già consigliere uscente) e Caterina Mussari per la minoranza.
La prima parte della seduta si è conclusa con una breve illustrazione delle linee di governo già ampiamente presentate in fase di campagna elettorale, di seguito si è proceduto alla votazione dei componenti della commissione elettorale, sono stati eletti Antonio Aiello e Serafino Bilotta, per la maggioranza e Carlo Piccoli per la minoranza.
Alla seduta d'insediamento hanno preso parte, per portare un saluto di buon lavoro, Pierino Amato ex assessore regionale all'agricoltura e neo consigliere regionale eletto con il Pd; il consigliere regionale Democratico Arturo Bova,Franco Esposito sindaco di San Pietro Apostolo, ed una rappresentanza del Partito Democratico di Tiriolo e di Cicala.
Il primo atto formale della nuova amministrazione, appena insediatasi, è stato l'inaugurazione del "Centro Polisportivo" costruito nella frazione Castagna. Un impianto fortemente voluto dal precedente sindaco Bruno Arcuri e ad esso intitolato, trentenne prematuramente scomparso a causa di un fatale incidente stradale nello scorso 28 luglio in località Germaneto. La riunione di insediamento ha registrato una notevole partecipazione con una inaspettata affluenza, in tal senso il sindaco Talarico si è dichiarato molto soddisfatto per il sostegno accordato dalla cittadinanza, auspicando una costante presenza durante i futuri consigli comunali. Il sindaco ha inoltre manifestato l'auspicio che rimanga sempre alta la soglia di attenzione e di coinvolgimento dei cittadini nei confronti dell'agire amministrativo, i quali sono invitati, qualora ce ne fosse bisogno ad assumere anche posizioni critiche nei confronti dell'operato dell'amministrazione.
Anche all'inaugurazione del "Centro Polisportivo" ha partecipato buona parte della cittadinanza, una manifestazione sentita a cui hanno preso parte i parroci don Raffaele e don Massimo delle rispettive parrocchie di Carlopoli e Castagna.