Un angolo di Provenza, ambientato in un giardino mediterraneo, situato nel cuore di Sant’Eufemia, in Piazza Italia: la Gelateria Cantagalli apre nella caffetteria Dolce Italia. Dolce Italia propone e riunisce eccellenze dolciarie italiane: il cioccolato Vanini con il raro cacao Criollo del Perú, il famoso gelato Cantagalli nato dall'estro del Maestro Mastroianni e la pasticceria vibonese Lo Schiavo nota per il suo “Babá”. “Non ci siamo ispirati ai locali di tendenza o in stile americano ma, seguendo la tradizione dolciaria italiana di alta qualità offriamo ad esempio la frutta disidratata secondo i dettami della dieta mediterranea" dice Antonio Saladino CEO di Dolce Italia.
“Abbiamo scelto di non seguire le mode alimentari americane indotte dagli spot ma di puntare su prodotti premium nel settore della pasticceria e della gelateria e di ampliare le sedi nel panorama italiano e internazionale. Si parte dalla confetteria napoletana e barlettana di eccellenza per arrivare al cioccolato Vanini e ai meravigliosi torroni Scutellà di Delianuova e alle gelatine a base di agrumi e liquirizia della Calabria. “Puntiamo alla creazione di un gelato d’eccellenza” dice Antonio Saladino, “stabile nei livelli di qualità per non avere cadute nel tempo ed evitare il vizio tipico di partire alla grande e poi diminuire pian piano la qualità. Noi andiamo a ricercare ottime materie prime per metterle nelle sapienti mani del maestro Mastroianni. Nostro scopo sarà in sintesi avere prodotti di primissimo livello per una Nazionale delle eccellenze dolciarie. Stiamo valutando anche altri spazi per ampliare l’attività sia all’estero che in Italia; prossimamente apriremo a Cosenza ma abbiamo trattative con importanti aeroporti italiani e stranieri, dove si potrà sviluppare un franchising con il marchio Candy&Co. La sede Dolce Italia è lo show room dove si possono assaggiare tutte le specialià dolciarie e di pasticceria, caffè tostato con legno di quercia Arnone, il mono origine  Etiope "Kafa", gelati di Pizzo e la succitata "Gelateria Cantagalli". Al punto vendita Candy&Co all'aeroporto si possono trovare invece: caramelle morbide e dure, cioccolato, confetti, liquirizia, caffè in grani e macinato, frutta disidratata.
“Ho avuto la fortuna di avere avuto un grande educatore che ci insegnava che nella vita il segreto è osservare! Non è il ragionamento! E ripeteva una frase di un premio nobel della letteratura: Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità. Molto ragionamento e poca osservazione conducono all’errore”. Questa è la filosofia vincente di Antonio Saladino che con la figlia Benedetta, presidente di Candy&co e la socia Rosanna Rogliano hanno avuto l’originale idea di selezionare le eccellenze del settore. E di vincere la partita della qualità e della dolcezza perfetta.