Panchine senza stecche di legno per poter sedersi, cestini per i rifiuti caduti a terra, pavimentazione dissestata, graffiti non molto artistici: questa la situazione attuale di Piazza Mercato Vecchio a Lamezia. In particolar modo questa tipologia di panchine è già stata interessata da questo genere di trattamento da parte di vandali che asportano le assi in legno fino a renderle impraticabili per sedersi, fenomeno che ha interessato anche altre piazze della città. Un’incuria che incide negativamente sull’immagine della città e che, necessiterebbe di un’azione incisiva per fermare questo fenomeno ad oggi ancora costante e reiterato.