Si sono dati nuovamente appuntamento per il 28 maggio a Piazza della Repubblica gli insegnanti lametini per partecipare al flash mob per il ritiro del disegno di legge sulla scuola in discussione al Senato.
“Ci diamo appuntamento nelle piazze italiane giovedì 28 maggio ore 19 vestiti di rosso (una maglia, un foulard) e con un libro sul cuore per manifestare il dissenso al ddl scuola che  sarà in discussione al Senato per l'imminente approvazione.  Un unico flash mob coordinato in tutta Italia, per resistere e per chiedere il ritiro del DDL Scuola”. E’ quanto affermano in una nota gli insegnanti calabresi. Di seguito comunicano le istruzioni per partecipare all’evento.
1) Uscite di casa con una maglia o un foulard rossi e con il vostro libro preferito in mano.
2) Recatevi alla piazza prestabilita e aspettate che le gente si raduni.
3) Alle 19:20- 19:30 disponetevi in file orizzontali parallele non troppo strette o troppo lunghe, oppure a scacchiera, come un esercito della conoscenza. Attenzione a seguito di numerosi avvisi ricevuti, ci disporremo in cerchio per evitare similitudini con le sentinelle in piedi.
4) Alle 19:35 - 19:40 tutti leggono contemporaneamente ad alta voce un passo del proprio libro, in modo da creare un momento suggestivo.
5) Alle 19:45 - 19:50 si rimane immobili e in silenzio con il libro stretto al proprio cuore, in una posa simbolica!
6) Alle 19:55 si sciolgono le fila ordinatamente