In merito al preoccupante rischio della perdita di 272 posti di lavoro nella società Infocontact, se la Wind non confermasse la commessa relativa al reparto 155 mobile, in scadenza al prossimo 31/01/2014, il sindaco di Lamezia Terme, Gianni Speranza, che già si è interessato alla vicenda, nelle prossime ore incontrerà la direzione dell'azienda e i sindacati dei lavoratori per esprimere la sua vicinanza ai lavoratori e per offrire il suo sostegno affinché si possa scongiurare il licenziamento e salvaguardare i posti di lavoro.