Siamo tornati a Caronte 5 mesi dopo la violenta tromba d'aria che il 1 settembre dell'anno scorso ha sconvolto la vita della località dove sorgono le Terme, che danno il nome alla città.
Dalle immagini e soprattutto dal racconto di Fabio Mastroianni, presidente dell' A.T.A. (Associazione per la tutela ambientale) viene fuori il ritratto di un'area della città abbandonata a se stessa, dove le promesse delle istituzioni non sono state mantenute.