A seguito della costituzione del Comitato spontaneo "Ricostruiamo il ponte sul Savuto", costituitosi in Nocera Terinese, la cui unica finalità è la ricostruzione del ponte sul fiume Savuto crollato nel dicembre 2008, finalmente si è acceso il dibattito sulla ricostruzione della suddetta opera.